MENOPAUSA

La cessazione del ciclo mestruale; un evento naturale nella vita della donna che può essere vissuto serenamente quando non è accompagnato da disturbi, ma che può rendere difficile la vita di relazione, il lavoro ecc. quando la sintomatologia è pesante e insopportabile.

Compare attorno al cinquantesimo anno, quando la donna è ancora in piena attività lavorativa, con a volte pesanti ripercussioni sul benessere per via dei disturbi neurovegetativi (vampate di calore, sudorazioni, insonnia, instabilità dell'umore) che possono perdurare anche per diversi anni dopo l'inizio della menopausa. A questo si aggiungono dei problemi legati alle frequenti disfunzioni della tiroide che si possono associare al cambiamento ormonale caratteristico della menopausa, ed i problemi che derivano dall'alterazione del metabolismo dell'osso che subdolamente e senza sintomi portano all'osteoporosi. Non sempre è necessaria una terapia, e non sempre si può fare una terapia, ma esistono attualmente numerosi rimedi e trattamenti che possono aiutare a superare questa fase della vita più serenamente.